Banche, validi i contratti “monofirma”. Nulli se non consegnati al cliente

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la sentenza n.898 del 16 gennaio 2018, si sono pronunciate sulla questione concernente la validità, ovvero l’invalidità, dei cosiddetti contratti “monofirma”.

Articolo pubblicato sul sito web de "Il Denaro" il 26.01.2018

Autore: Valentino Vecchi

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

email*

url

Commento*

Codice*